Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

Il catalogo é questo (probabilmente)

leave a comment »

É sempre più facile fare foto tecnicamente accettabili, quando non proprio ottime, usando un’attrezzatura del tutto normale. Ormai il telefonino ha sostituito la compatta e la mirrorless ha preso il posto della reflex, e nel mio caso sono parecchi mesi che non tolgo dall’armadio la vecchia Nikon, senza sentirne la mancanza. Durante il viaggio in bici ho usato la fujifilm x100, leggera e di qualità sicuramente non inferiore ad una reflex, ma durante i lunghi tratti piovosi ho sfruttato la superiore compattezza ed impermeabilità dell’iPhone nella custodia lifeproof (non indistruttibile peraltro) ed ho portato a casa immagini e filmati che pochi anni fa non avrei mai potuto realizzare.

Tutto questo miscuglio di apparecchi porta però a qualche inconveniente: non è più come una volta quando si scaricavano le foto dalla scheda di memoria in una cartella del computer e si passava a catalogarle, scegliendo le migliori e trattandole per ottenere delle buone stampe, su carta o a video. Adesso le fonti sono due o tre, magari anche qualcuno della famiglia ha fatto qualche foto con il telefonino, magari sono sulla nuvola, così si devono scaricare, mettere tutte nello stesso posto ed alla fine dei trattamenti ripartono tutte di nuovo verso un’altra nuvola.

La mia sensazione é che a mano a mano che evolve la tecnologia “nuvolosa” la gestione locale diventa sempre meno importante ed in prospettiva anche meno accurata, in quanto le foto sono sempre di più e si fa fatica a controllarle tutte, mentre i computer remoti migliorano in continuazione ed impareranno le nostre abitudini fotografiche, riconosceranno le facce fotografate, i luoghi, il tipo di scena e così via.

Arriveremo presto ad una situazione in cui il vero catalogo sarà quello registrato sulla nuvola, ed in locale terremo solo le parti che di volta in volta ci interessano. La cosa da capire é di quale marca sarà questa nuvola, nel mio caso i contendenti sono Apple e Adobe, ma ovviamente ci sono diversi altri candidati. Cinque anni, ed il catalogo non sarà più questo.

Written by erling

5 ottobre 2014 a 15:06

Pubblicato su foto

Tagged with , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: