Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

30 anni dopo

leave a comment »

Ho un ricordo molto nitido di alcuni dettagli poco importanti, mentre il contesto più generale mi sfugge, come se fosse accaduto in un sogno. La prima volta che ho visto un mouse, la prima volta che ho visto un’interfaccia grafica, che ovviamente allora non si chiamava così, insomma il primo mac. Sono abbastanza vecchio per ricordarne l’apparizione nella mia piccola città, una dimostrazione ad una fiera protoinformatica, lo sbalordimento nel vedere che a video si disegnavano, e spostavano, cerchi e poligoni, in una gloriosa gamma di quattro tonalità di grigio, l’oscuro sentimento che il futuro si era materializzato, e che tutto il consueto era vecchio di colpo. La stessa sensazione l’ho provata solo un’altra volta, guardando il video della presentazione del primo iphone, niente altro finora mi ha colpito con un impatto simile provenendo dal futuro.

Non sempre però quello che viene dal futuro diventa presente, quantomeno non per tutti. Un altro ricordo del primo mac è mio padre che rapidamente sgonfiava ogni mia vaghezza ricordandomi il prezzo astronomico dell’oggetto, che difatti, almeno dalle nostre parti, non decollò nelle vendite, ma venne copiato e riproposto a basso costo, rischiando di scomparire.

La storia però la conosciamo, dopo alterne fortune il macintosh trent’anni dopo soffre la concorrenza solo ormai dei suoi fratellini con la i davanti al nome, ma per quanto riguarda le macchine produttive personali non ha confronti.

Trent’anni dopo, la morale che mi sembra di ravvisare nella parabola del piccolo computer sorridente e della casa che lo ha creato è che alla fine la perseveranza paga, non se è fine a se stessa ma se è unita alla ricerca della qualità. Banale, ma quanti di noi si intestardiscono ogni giorno a fornire un prodotto o un servizio insanely great?

Written by erling

2 febbraio 2014 a 22:06

Pubblicato su Mac

Tagged with

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: