Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

Archive for aprile 2013

Lightroom 5 beta

leave a comment »

Arriva la primavera, e puntuale esce la beta della nuova versione di lightroom. Faccio ormai fatica a ricordare il tempo in cui questo programma non esisteva, e mi arrabattavo a gestire le foto digitali, nuovo mezzo ancora sprovvisto di software gestionali all’altezza – mi viene in mente Adobe album, nientemeno, che ho usato per diverso tempo. Preistoria.

Questo per dire che lightroom si è ormai imposto come strumento per la fotografia digitale, ed ogni novità che lo riguarda merita attenzione. Che c’è dunque di nuovo nella nuova beta? Perfezionamenti per lo più, ma niente di rivoluzionario, secondo il mio debole parere.

Si possono correggere non più solo forme circolari ma anche pennellare la sagoma da cancellare, si possono raddrizzare le prospettive in modo automatico e, dai primi tentativi che ho fatto, con buoni risultati; c’è poi un miglioramento della vignetta che consente di evidenziare delle zone dell’immagine anche non centrali.

Non so, è solo una beta e tante cose cambieranno prima della versione definitiva, ma non mi sento così impaziente come quando era uscito lightroom 4, probabilmente. Le novità non mi sembrano eclatanti, almeno per il mio modo di lavorare con le immagini, ma attendo ulteriori prove.

Qui la lista completa delle nuove caratteristiche.

Annunci

Written by erling

16 aprile 2013 at 22:36

Pubblicato su lightroom

Tagged with

Il tempo allungato

leave a comment »

L’idea è curiosa, scattare una foto ogni pochi secondi e creare con la serie così ottenuta un filmato a velocità accelerata. In giro si trovano esempi notevoli, e mi sono voluto cimentare con questo nuovo genere, tanto per provare qualcosa di nuovo.

Anziché partire comperando l’attrezzatura necessaria per adeguare la reflex, principalmente un cavalletto serio ed un apparato per scattare a tempo debito, ho cercato qualcosa per la piccola macchina fotografica che ho sempre in tasca, e anche per questo c’è un’app: time lapse.

Come sempre, quello che esce da un telefonino non è paragonabile a quello che esce da una reflex, ma la differenza è sempre minore, e con due euro di programmino ho potuto fare qualche esperimento interessante.

Non so se il genere del time lapse, fa per me, ci vuole molta pazienza e anche la possibilità di passare il tempo in luoghi paesaggisticamente validi, due caratteristiche che non possiedo in grande misura, ma non si può mai escludere nulla, intanto ho messo il naso in un nuovo ambiente.

qui il video

Written by erling

8 aprile 2013 at 22:37

Pubblicato su foto

Tagged with ,