Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

L’ossificazione del Mac

leave a comment »

Quando era stato presentato Os X lion, l’anno scorso, mi aveva fatto una brutta impressione: mi sembrava che di questo passo il venerabile computer da casa, in italiano desktop, si sarebbe trasformato in una versione gigante dell’ipad, e la cosa non mi piaceva, poiché pensavo di poter usare un iMac da ventisette pollici in maniera meno limitata di quanto costringesse a fare la pur eccellente tavoletta computazionale senza tastiera.

Mi sbagliavo, ed uso lion apprezzandone le qualità ogni giorno senza trovarmi limitato rispetto al precedente Os, specialmente grazie al magnifico strumento che è il magic trackpad, che ha rimpiazzato completamente il mouse ed ha portato l’immediatezza del multitocco anche sul computer.

Così vedendo oggi le novità previste per il prossimo felino, approvo con soddisfazione la decisone di togliere alcuni elementi di incongruenza che restavano, come le note che appaiono nella posta o le cose da fare nei calendari.

Le notifiche sul desktop le avevamo da anni grazie a growl, riposi in pace a questo punto, mentre sul programma messaggi che prende il posto di iChat non mi pronuncio, non avendo mai usato il vecchio e non prevedendo di adoperare il nuovo.

Potenzialmente importantissima è l’integrazione totale con iCloud. Salvare un documento, anzi nemmeno serve più salvare, basta chiudere il programma, e trovarlo subito sulla nuvola e sugli altri iCosi, è la via maestra, irrinunciabile non appena sarà attivata.
Insomma, poche novità ma che senza dubbio valgono il biglietto da trenta euro che probabilmente sarà richiesto.

Le grandi novità ormai le vediamo sui sistemi portatili, ed i sistemi fissi saranno al traino, è inevitabile quando i numeri di vendita sono quelli di oggi. Non che sia un male, anzi, magari arriverà qualche buona idea per rinvigorire il settore dei computer domestici.

Advertisements

Written by erling

18 febbraio 2012 a 19:57

Pubblicato su Mac

Tagged with

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: