Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

Time capsule fa le bizze

with one comment

La mia time capsule ha brillantemente superato il temuto scoglio dei 18 mesi di vita, con sol qualche problemino legato al firmware che si è dissolto con l’ultimo aggiornamento di qualche mese fa.

Ora che ha da poco superato i due anni di vita, time machine ha iniziato però a mancare alcuni backup, segnalando semplicemente che a causa di un errore il salvataggio non era andato a buon fine.

Il salvataggio sul disco di time capsule si concretizza in un file del formato .sparsebundle, montando il quale si trovano teoricamente tutti i dati salvati. Ho pensato quindi per prima cosa di esaminare questo volume con utilità disco, che mi ha dato una serie lunga di segnalazioni di errori vari, principalmente link non corretti, che non ho capito a cosa si riferiscano.

Ad ogni modo ho rilanciato utilità disco, questa volta con l’opzione di riparare il tutto, ed ho lasciato lavorare il programma per un’intera giornata; tornando a casa alla sera, ho trovato il resoconto delle operazioni, che indicava il fallimento di disk utility nel riparare gli errori. Non solo, ma il volume non ne sapeva di volersi montare, pertanto mi sono ritrovato un file .sparsebundle da ottocento giga inutilizzabile.

Qui ho ringraziato la mia paranoia che mi consente di avere un secondo backup su un altro disco, ed ho pensato di azzerare la situazione cancellando il file e creandone uno nuovo. Niente di più facile, dal finder si seleziona e si cancella, se non fosse che la cancellazione dura secondi, minuti, ore… niente da fare.

Nel frattempo leggo le notizie più disparate, secondo cui la cancellazione può impiegare delle ore, decido di andare a dormire e lasciare lavorare la macchina.

La mattina dopo il finder sta ancora cancellando, ma non voglio fargli fretta… tornando dal lavoro nel pomeriggio penso di seguire una strada diversa ed appronto il terminale, usando il comando rm -r.

Anche qui passano dei bei minuti e non succede nulla, ma non posso arrivare ancora alle maniere più forti, ovvero alla cancellazione dell’intero disco tramite utilità airport, dato che c’è una cartella di filmati della quale non ho duplicati, ed è anche piuttosto grossa; così mentre il terminale lavora, attacco il portatile alla time capsule con il cavo ethernet, che spero sia un po’ più veloce, e copio la preziosa cartella sul disco del portatile. Anche qui ci vogliono un paio di ore, che impiego andando a pattinare coi bimbi.

Al ritorno ho la bella sorpresa che la cartella è copiata ed il terminale ha finito il suo compito cancellando l’ostinato .sparsebundle.

Tutto a posto, posso ricreare il backup; attacco la time capsule all’iMac e lo lascio copiare per tutta la notte, domani vedremo.

Non c’è che dire, è stata un’esperienza complessa, mi ricorda i tempi di windows quando le cose si piantavano in modo irrimediabile e non c’era altra soluzione se non formattare tutto; qui in realtà si trattava di uno dei due backup, quindi in nessun momento ho avuto il rischio di perdere dei dati, tuttavia questo difetto della time capsule la posso catalogare come la prima grossa perdita di tempo che mi ha causato il mac, il che mi infastidisce ma mi consola anche, perchè la perfezione non esiste nemmeno dietro il logo della mela.

Annunci

Written by erling

2 aprile 2010 a 22:54

Pubblicato su hardware, Mac

Tagged with ,

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] Qualche segno premonitore c’era stato, il rumore del disco a volte era inquietante, e tempo addietro avevo dovuto faticare per rimettere in sesto il backup illeggibile, ma nel complesso non aveva dato […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: