Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

C’è anche chi fa le gite per testare il gps

leave a comment »

Ultime gite con la neve, oggi siamo andati alla Fane Alm, sopra Valles – Bressanone; il posto è incantevole e la strada per arrivarci in inverno ha la giusta difficoltà per le famiglie come la nostra, ovvero non più di un’ora di salita, un accogliente rifugio in cima dove ristorarsi, ed una discesa remunerativa in slitta.

Il luogo, per capirci, si presenta così:

Fane Alm

Ho portato con me anche oggi il nuovo gps Gramin Oregon 550t che ho acquistato qualche tempo fa, e che finora si è sempre comportato magnificamente: la cartina integrata con le curve di livello è molto divertente da usare in montagna, oltretutto prima di partire uno si può costruire e scaricare il tracciato della gita sul sito dei sentieri sudtirolesi, e verificare sul campo i progressi della marcia.

In un taschino dello zaino fotografico porto comunque sempre il vecchio i-blue 747 che pesa poco e si è sempre dimostrato affidabile e preciso. Oggi si è dimostrato molto più preciso del nuovo e costoso oregon, che dal canto suo ha sbagliato di quasi un chilometro:

valles_gps.jpg

la traccia blu è quella, per l’appunto dell’iblue, e segue abbastanza fedelmente il sentiero percorso, a parte un paio di picchi anomali dove la traccia si sposta di una cinquantina di metri, ma probabilmente sono i punti di pausa dove il gps non riesce a tracciare bene la velocità nulla.

La traccia gialla è invece quella dell’oregon 550t, e come si vede è completamente fuori rotta! intanto ha catturato il segnale solo dopo mezz’ora dalla partenza, e poi ha seguito una pista del tutto errata, sia all’andata che al ritorno – dopo che l’avevo spento quando a pranzo siamo entrati al rifugio, e riacceso per la discesa.

L’unica cosa anomala che ricordo di aver fatto è di aver caricato le batterie durante la notte e di aver lasciato quindi lo strumento senza pile per parecchie ore, certo è che una sfasatura simile non l’avevo mai notata!

Qui ho messo il file kmz con i due tracciati.

Consiglio comunque la gita, anche con un solo gps o magari nessuno, ci si diverte lo stesso, basta riuscire a frenare la slitta sulla neve dura!

Fane Alm

Annunci

Written by erling

7 marzo 2010 a 23:10

Pubblicato su gite, gps

Tagged with , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: