Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

Quote del mercato barocco

leave a comment »

Ho una piccola teoria che non so come verificare: ci deve essere una correlazione tra le vendite dei macintosh ed il livello di linearità ed efficienza di un paese, o in altri termini una correlazione inversa tra l’involuzione e la complicazione di una nazione ed il successo dei computer apple.

Il problema è che non è facile trovare i dati, nè del resto definire in modo soddisfacente cosa intendo per complicazione applicata ad un intero paese, tuttavia mi ci provo ugualmente, non sarà certo la mancanza di scientificità a fermare un blog.

Dunque, quote di mercato; ho trovato qualche riferimento alle ultime indagini di Gartner secondo cui in Italia la percentuale è del 3,8%, una cifra pare straordinaria e che a me per il vero sembra miserrima, ma forse frequento gente non rappresentativa.

In Gran Bretagna si arriva al 4,8%, negli Stati Uniti al 7,4%, in calo dal 7,5% dello scorso trimestre.

In Norvegia si parla di un 5%, un livello record raddoppiato dal 2,5% del 2006, ed addirittura tra gli studenti un acquisto su quattro di nuovi computer riguarda un mac.

C’è una correlazione? Per restare solo in Europa, ha senso pensare che Italia -> Gran Bretagna -> Norvegia sono in ordine decrescente di barocchismo?

Io credo di si, ma ovviamente non credo di averlo provato.

Advertisements

Written by erling

7 maggio 2009 a 23:31

Pubblicato su Mac

Tagged with ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: