Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

X-plane sull’ipod touch

leave a comment »

Se c’è bisogno di una dimostrazione del fatto che l’ipod touch, seppure di prima generazione, è un computer a tutti gli effetti, basta installare x-plane 9, appena uscito.
La cosa che impressiona maggiormente è la fluidità della simulazione: muovendo leggermente i comandi (ovvero l’ipod) l’aereo risponde con l’inerzia che ci si aspetta da un corpo immerso nel fluido dell’aria, ed il coinvolgimento è notevole dato lo schermo così ridotto.
L’ambiente simulato è la zona attorno all’aeroporto di Innsbruck, con una bella serie di montagne che rendono le manovre non banali, e la grafica riproduce bene l’aspetto delle varie situazioni del meteo e delle ore del giorno.
A mano a mano che il software si affina, questo microcomputer si dimostra sempre più grande.

(scritto dall’ipod in attesa del sonno dei bimbi…)

Advertisements

Written by erling

14 settembre 2008 a 22:29

Pubblicato su software, virtualità

Tagged with

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: