Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

In bicicletta con l’ipod touch

leave a comment »

In questo viaggio l’unico Computer che posso caricare nel ridotto bagaglio è il piccolo iPod, piccolo per quanto riguarda le dimensioni ma quasi accettabile per le prestazioni.
Se non fosse per la tastiera oggettivamente troppo ridotta si potrebbe rinunciare al portatile, quantomeno per questi viaggi.
Il problema è il collegamento ad internet: su due settimane, in meno della metà degli alloggi ho avuto modo di collegarmi (una volta “rubando” da un ufficio vicino); quando c’è internet lo strumento rende al 100%, si controlla la posta, il meteo – importantissimo per il ciclista – si scrivono queste noterelle e la sera si addormentano i bambini nella tenda con un cartone animato su YouTube.
Se non c’è collegamento pazienza: ho scoperto che l’ipod serve anche ad ascoltare musica

Annunci

Written by erling

1 agosto 2008 a 08:27

Pubblicato su bicicletta, ipod, Svezia, viaggi

Tagged with

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: