Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

Serate tranquille

leave a comment »

Cosa c’è di meglio che non essere di turno per addormentare i bimbi, ed usare il prezioso tempo a disposizione per attribuire keywords ad una serie di vecchie foto scannerizzate ed importate in lightroom?
Molti anni fa, all’epoca in cui scattavo le foto che ora vedo sul monitor, mi preoccupavo solo di mantenere le pellicole al sicuro e di portare nei viaggi un numero sufficiente di rullini, e forse, senza saper nulla di pixel e di geotagging, i risultati che si vedevano proiettati sul telo bianco erano migliori di quelli di adesso, pur nella totale assenza di metadata.
Però non mi voglio abbattere, e mi dico che certe foto erano possibili quando il tempo del viaggio era solo mio, e non da dividere tra mille attenzioni per i piccoli; prima o poi i bei tempi torneranno, ed anche i soggetti più esotici.

nz227
Il vulcano Tongariro, Nuova Zelanda

Advertisements

Written by erling

21 febbraio 2008 a 23:10

Pubblicato su foto, viaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: