Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

Ascent, l’allenamento con il gps

leave a comment »

Sono fermamente convinto (una delle mie poche ferme convinzioni) che la moderna profusione di strumenti informatici hardware e software ci dà delle capacità che solo pochi anni fa nemmeno organismi grandi e mitologici si potevano permettere – la CIA, la NASA, nessuno dieci anni fa era in grado di analizzare tempi, distanze e dislivelli con la facilità e la precisione che mi posso permettere io oggi.
Un piccolo gps estremamente tascabile ed un software come ascent, ed è fatta: sulla mappa satellitare appare il tuo percorso, con i tempi, le velocità ed una serie impressionante di statistiche, che ovviamente sono del tutto esagerate per il mio uso di ciclista-fondista super dilettante.
Troppo facile, e nel mio caso è un modo di aiutarmi a vincere la pigrizia per uscire di casa a fare un’oretta di movimento, almeno nelle giornate come oggi nella quali la famiglia me lo permette.

Advertisements

Written by erling

20 gennaio 2008 a 16:43

Pubblicato su gps, software

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: