Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

Ortisei a meno sei

leave a comment »

Siamo ancora qui, ad Ortisei nel nostro albergo preferito, il cavallino bianco, per un brevissimo fine settimana di relax; la neve ha già imbiancato le montagne ed il paese per la gioia dei bimbi che hanno potuto giocare in un ambiente bianco, in una temperatura ben al di sotto dello zero alla quale non eravamo più abituati e che lascia ben sperare per il prosieguo dell’inverno.

Per trovare un ambiente caldo e mostrare alla prole urbana qualche richiamo agricolo abbiamo visitato l’originale museo del latte, all’inizio di Ortisei sopra il caseificio. Lo spazio espositivo è piccolo ma ben pensato, di concezione moderna ma con molte suggestioni antiche su come era l’allevamento in montagna e su come si gestisce oggi; ci siamo divertiti a mungere una mucca artificiale scoprendo che non è per niente facile, ed abbiamo avuto un’idea dell’arte casearia, cosa chiedere di più?

Un pomeriggio in piscina naturalmente, considerando che questo tipo di albergo va sfruttato (con quello che costa) finchè i bambini sono piccoli, poi non appena si potrà andare a sciare ci basteranno alloggi più spartani, ma per ora ci godiamo l’eccellente cucina e tutte le risorse dalla sala giochi alla piscina a 35°.

Annunci

Written by erling

17 novembre 2007 a 21:51

Pubblicato su Ortisei, viaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: