Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

La malattia del sonno

leave a comment »

Leopard è molto carino, forse anche più veloce, ma forse è solo un’impressione, tuttavia non è esente da problemi e questo rappresenta un duro colpo per gli utenti più fedeli del mac: dover ammettere che nemmeno ad apple riesce un sistema operativo perfetto è dura. Insomma, se installando windows vista mi fosse capitato quello che mi è successo con leopard, mi sarei ritenuto fortunato, ma trattandosi di macos mi sono sentito scalfito nella fede della mela.
Che cosa è capitato dunque? nulla che non abbia potuto risolvere con una veloce ricerca nel supporto apple, ma un problema di banale risoluzione che sembra strano possa essere sfuggito ai controlli di qualità: in pratica all’atto di mettere in sonno il computer, lo stesso entrava in kernel panic, ovvero andava in crash ed occorreva farlo ripartire di brutto.
La colpa era di alcune applicazioni non apple che per qualche motivo provocavano disastri, in particolare il software di controllo del mouse logitech; una volta cancellati i file colpevoli, tutto è andato a posto.
Morale: non tutte le ciambelle riescono col buco, tuttavia secondo me solo il sistema di backup vale la spesa dell’aggiornamento, quindi tutto sommato vedo il bicchiere più che mezzo pieno, tanto per continuare con le frasi fatte.

Tags:

Annunci

Written by erling

28 ottobre 2007 a 19:01

Pubblicato su Mac, software

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: