Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

E’ come Dico

leave a comment »

Non scrivo mai sulla stretta attualità; non so perchè, dato che in effetti cerco di seguire gli affari correnti, ma in qualche modo ho sempre difficoltà a formarmi un’opinione sui fatti e gli argomenti importanti e complessi, che sono appunto troppo complicati per essere contenuti nelle schematiche cronache dei giornali o negli interessati slogan delle parti in causa.

Vorrei però lasciare un’impressione sulla giornata del Family Day (ma dargli un nome italiano sarebbe stato così brutto?), che è di disagio e sconcerto per quello che mi è sembrato un atto di forza da parte delle cosiddette gerarchie cattoliche, al di là della certa buona fede dei partecipanti. A cosa è servito il raduno? Unicamente ad eliminare la possibilità di avere in Italia una legge sulle convivenze, che di certo non avrebbe dato fastidio alcuno alle famiglie tradizionali.

Del resto, non ho ancora capito a cosa servirebbe una legge sulle convivenze. Gli unici interessati potrebbero essere gli omosessuali, per i quali mi sembra però un contentino umiliante; molto meglio aprire anche a loro il matrimonio, senza tante finzioni. Per il resto della popolazione, penso che il matrimonio che c’è ora non sia poi da disprezzare: sopratutto simboleggia l’assunzione di doveri permanenti di mutua assistenza, a fronte dei quali poi la comunità riconosce i diritti – principalmente la famosa reversibilità, ovvero il costo economico delle vedove per le casse pubbliche.

Davvero, il resto è ideologia, e giustamente la gente se ne frega e convive o si sposa liberamente e senza problemi. Io per parte mia, parametrendo le idee alla mia realtà di famiglia supertradizionale, penso infatti che se tra vent’anni uno dei miei cari bimbi venisse a dirmi che vuole convivere con un partner non avrei obiezioni, certo che poi non vorrei sentirlo/a lamentarsi perchè non lo può mettere a carico nella dichiarazione dei redditi. Se poi il partner fosse dello stesso sesso, spererei proprio che nel frattempo l’unione europea, l’onu o qualche potenza aliena ci costringa ad aggiornarci in tema di diritti civili, perchè da soli siamo proprio in balia della chiesa medievale.

Annunci

Written by erling

14 maggio 2007 a 21:58

Pubblicato su vaghezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: