Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

Firewire che scotta

with 2 comments

Devo oggi registrare un fastidioso difetto del macbook pro, che a dire il vero non ho ancora definito con sufficiente precisione; nel collegare prima l’hard disk esterno iomega e poi il mio vecchio ipod 20giga mediante la porta firewire, si piantano entrambi dopo un po’ senza riuscire a trasferire i file. Lo iomega addirittura parte e si blocca continuando ad alternare avvii e blocchi del disco, mentre l’ipod si congela di brutto e mi tocca resettarlo. Ovviamente congela è un termine metaforico, perchè in realtà si scalda molto, segno della batteria che si carica o del disco che frigge.

Dato che sul mac mini tutto questo non succede, devo dedurre che la colpa sia del portatile, molto più moderno, e costoso, e intel. Non ho trovato in giro spiegazioni o problemi simili già descritti, non vorrei aver beccato l’esemplare difettato.

Annunci

Written by erling

28 settembre 2006 a 22:05

Pubblicato su Mac, MacBook Pro

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Think Different.

    Stiv Giobs

    2 febbraio 2007 at 13:16

  2. Non ho più aggiornato la situazione, ma il difetto non stava, e per fortuna, nel perfetto macbook, ma nel banale cavetto di collegamento.

    erling

    2 febbraio 2007 at 23:09


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: