Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

Il turista assennato

leave a comment »

La combinazione tra google earth e il sito della metropolitana di Londra mi permette di avere un'idea abbastanza precisa della zona dove andremo ad abitare nei prossimi giorni e di come arrivare nei punti di interesse.

Ho caricato intanto sul gps la mappa della città a livello di via (solo tramite windows, ancora niente programma per mac mannaggia) 

Ho stampato le mappe che mi servono ed ho caricato sul macbook i link ed i file di riferimento; direi che la situazione geografica è assimilata e non ci dovremmo perdere, arriveremo all'aeroporto di Stansted e da lì col treno fino a Liverpool Street. Da lì però prenderemo un taxi, non si sa mai che tutta questa virtualità non soccomba messa di fronte alla realtà vera

Annunci

Written by erling

9 giugno 2006 a 22:31

Pubblicato su vaghezza, viaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: