Viaggiar si deve

viaggi, foto, mac e il resto

Ricordi di un (mappa)mondo passato

leave a comment »

Non so perchè mi è tornato in mente oggi l’effetto di incredulo stupore per le meraviglie dell’informatica e più in generale del progresso che ho provato in uno dei primi giorni del lontano ottobre 1997 quando, alla biblioteca nazionale di Parigi da poco rimodernata, ho provato su un velocissimo pc l’atlante mondiale microsoft.

Avere a video tutto il mondo con un dettaglio incredibile mi sembrava entusiasmante, e pensavo allora all’atlante del mondo comperato su una bancarella a Lund nell’ancora più lontano 1994, un bellissimo tomo svedese degli anni venti acquistato per poco che portava nelle sue grandi pagine l’intero mondo a colori come risultava dopo la guerra mondiale, con la Scandinavia che occupava il dovuto spazio e per il resto del mondo, a mano a mano che ci si allontanava dal nord, sempre meno pagine e meno importanza. La globalizzazione era ancora molto lontana.

Oggi ho fatto girare google earth ed ho visto la casa della Fabiana a Londra…

Annunci

Written by erling

23 febbraio 2006 a 21:52

Pubblicato su vaghezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: